RASSEGNAstampa

ELENCO FORNITORI ANAS

Iscrizione da ripresentare anche per gli operatori economici già iscritti

Categorie: Ti segnaliamo

Tags: fornitori,   ANAS

Con provvedimento del 5 agosto 2016 Anas ha istituito il nuovo Elenco aperto degli operatori economici e professionisti per l’affidamento di appalti di lavori, forniture e servizi, compresi gli incarichi professionali e connessi, mediante procedura negoziata senza band; Elenco unico su tutto il territorio nazionale e per tutte le società del gruppo ANAS.

Anas ha inoltre informato che a partire dal 1 gennaio 2017, qualunque altro Elenco preesistente, non avrà più alcuna rilevanza pertanto ogni operatore presente negli Elenchi precedentemente pubblicati da ANAS dovrà chiedere l’iscrizione al nuovo Elenco.

L’ Elenco sarà utilizzato da ANAS per la scelta:

- degli operatori economici da interpellare nelle procedure di affidamento di lavori di importo compreso entro € 1.000.000;

- degli operatori economici da interpellare nelle procedure di affidamento di forniture e servizi di importo compreso entro la soglia comunitaria (attualmente pari a € 209.000), compresa la scelta degli operatori economici da interpellare nelle procedure per il conferimento di Incarichi di progettazione e connessi, di importo stimato compreso entro € 100.000.

La validità dell’iscrizione all’Elenco, che è gratuita, è di 36 mesi a decorrere dalla comunicazione di iscrizione, al termine dei quali ogni operatore economico dovrà procedere ad una nuova iscrizione all’Elenco, mediante la produzione di una nuova domanda d’iscrizione completa di tutta la documentazione richiesta.

All'indirizzo https://acquisti.stradeanas.it/web/areaFornitori.shtml possono essere scaricati i documenti da produrre per la richiesta oltre al regolamento ed all'elenco, piuttosto ampio, delle categorie merceologiche.

Per ogni Categoria merceologica sono definite delle classi di importo, in base alle quali ciascun operatore economico può essere qualificato sulla scorta dei requisiti indicati nel Regolamento.

Le categorie merceologiche coinvolgono il settore edilizia e progettazione, pulizie e spazzamento strade, raccolta rifiuti, facchinaggio, vigilanza e servizi di sicurezza, antincendio, impiantistica elettrica ed idraulica, software ed hardware, fornitura di combustibili.

In ALLEGATO il regolamento per la formazione e la gestione dell'elenco e le classi merceologiche.

Il tuo nome
Il tuo indirizzo e-mail
Oggetto
Inserisci il tuo messaggio ...
x