RASSEGNAstampa

PRODUZIONE PARMIGIANO REGGIANO AGGIORNATA AL 31 MARZO 2019

PRODUZIONE PARMIGIANO REGGIANO AGGIORNATA AL 31 MARZO 2019

A marzo riprende l’aumento produttivo su base mensile (marzo su marzo +0,66%)

Categorie: Agroalimentare

Tags: parmigiano reggiano,   produzione

Il Consorzio per la Tutela del Parmigiano Reggiano ha reso noto il riepilogo dei dati di produzione comunicati dai caseifici al 31 marzo 2019.

La produzione del mese di marzo, con 340.210 forme prodotte contro le 337.991 del marzo 2018, rileva un aumento produttivo dello 0,66%.

Le province in cui si rileva un aumento sono Mantova (+3,89%) e Modena (+0,90%).

La produzione media giornaliera a marzo è stata di 10.974 forme/giorno e, come già a gennaio, si è tornati a superare la soglia delle 10.000 forme/giorno, dopo che dallo scorso mese di luglio si era stabilmente sotto le 10.000.

Nei primi tre mesi 2019 il dato dice di una diminuzione percentuale dello 0,55% con 5.334 forme prodotte in meno.

Per il terzo mese consecutivo balza all’occhio lo squilibrio territoriale poiché sulla diminuzione complessiva pesa quasi interamente il forte calo di produzione avvenuto nei caseifici della montagna (-4,9%), mentre l’alta pianura aumenta dello 0,6% e la bassa aumenta dello 0,7%.

In ALLEGATO le tabelle riepilogative.

Il tuo nome
Il tuo indirizzo e-mail
Oggetto
Inserisci il tuo messaggio ...
x