leNOTIZIE

NUOVO DECRETO F-GAS

NUOVO DECRETO F-GAS

Annullata la scadenza ISPRA del 31 maggio 2019

Categorie: Lavoro e Servizi

Tags: gas,   fluorurati

Con l’entrata in vigore del nuovo D.P.R. 146/2018 (che ha abrogato il D.P.R. 43/2012) sono stati ridefiniti gli obblighi di comunicazione in carico ai soggetti che intervengono nella catena di gestione delle apparecchiature contenenti F-Gas, ed è stata istituita la Banca dati gas fluorurati e apparecchiature contenenti gas fluorurati che diventerà operativa (per quanto riguarda la comunicazione dei dati sugli interventi) dal 23 settembre 2019 (decorsi 8 mesi dall’entrata in vigore del Decreto).

Da tale data l’obbligo di tenuta dei registri dovrà essere rispettato mediante comunicazione alla Banca dati dalla quale sarà possibile scaricare un attestato contenente tutte le informazioni relative alle apparecchiature.

L’obbligo di comunicazione non sarà più a carico degli operatori, ma ai soggetti certificati che svolgono l’attività di installazione, manutenzione, riparazione, controllo delle perdite e smantellamento, quindi in capo a venditori, frigoristi, installatori e manutentori, che dovranno procedere, esclusivamente per via telematica, attraverso la Banca dati nazionale gestita dalle Camere di commercio entro 30 giorni:

- dall’installazione delle apparecchiature;

- dal primo intervento di controllo delle perdite, manutenzione o riparazione di apparecchiature già installate;

- dallo smantellamento delle apparecchiature.

 

Il campo di applicazione della norma viene esteso a celle frigorifero di autocarri, rimorchi frigorifero e a commutatori elettrici contenenti F-Gas, che si aggiungono alle apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria, pompe di calore e ai sistemi di protezione antincendio contenenti F-gas.

A carico degli utenti conduttori di impianti rimane l’obbligo di mantenimento del Registro dell’apparecchiatura contenente tutti i dati e le informazioni già previsti dal Regolamento (UE) n. 517/2014.

Con una apposita nota il Ministero dell’Ambiente ha confermato che NON dovrà essere trasmessa la dichiarazione F-Gas relativa alle informazioni del 2018, il cui termine era stato fissato per il 31 maggio 2019.

 

Il tuo nome
Il tuo indirizzo e-mail
Oggetto
Inserisci il tuo messaggio ...
x