leNOTIZIE

LE PROPOSTE DELL’ALLEANZA COOPERATIVA ALL’UNIONE EUROPEA

LE PROPOSTE DELL’ALLEANZA COOPERATIVA ALL’UNIONE EUROPEA

 

Categorie: Dalla Confcooperative

Tags: Alleanza Cooperative Italiane,   Primo Piano,   Unione Europea,   Alleanza

 

“Le cooperative italiane rappresentano un attore economico e sociale che guarda all’Unione Europea come ad un punto di riferimento irrinunciabile ma che richiede, da parte del futuro Parlamento Europeo e dalla nuova Commissione , uno scatto, un cambiamento necessario per affrontare efficacemente i fenomeni in corso (digitalizzazione, invecchiamento della popolazione, “globalizzazione”, flussi migratori)”. 

Si apre così il “manifesto” dell’Alleanza delle cooperative Italiane, strumento che promuove, da una parte, la visione cooperativa europeista e, dall’altra, mette a fuoco una serie di temi e richieste di particolare rilevanza per il sistema cooperativo italiano. 
In Europa – sottolinea tra l’altro il documento - ci sono 140 milioni di soci di cooperative e 4.300.000 lavoratori che fanno riferimento a queste imprese. Dopo aver sottolineato il peso della realtà cooperativa nei diversi settori (con la punta più rilevante nell’agroalimentare, che per il 60% ha un’impronta cooperativa), il documento dell’Alleanza evidenzia una serie di proposte e richieste per la prossima legislatura europea.   

IN ALLEGATO IL DOCUMENTO INTEGRALE


Documenti da scaricare

Il tuo nome
Il tuo indirizzo e-mail
Oggetto
Inserisci il tuo messaggio ...
x