newsTECNICHE

TASSO PER I PRESTITI SOCIALI E PER I DIVIDENDI

TASSO PER I PRESTITI SOCIALI E PER I DIVIDENDI

Tasso minimo pari allo 0,05%; massimo al 2,50%

Categorie: Contabilità e Fisco

Tags: tasso,   prestiti sociali

Con decorrenza dal 26 giugno 2017, la Cassa depositi e prestiti  S.p.a. ha disposto una nuova emissione di BFP (comunicato pubblicato nella G.U. n. 147 del 26/06/2017) distinti con la sigla «TF120A170626»

Il tasso minimo, invariato rispetto alla precedente emissione, è pari allo 0,05%.

Conseguentemente, con decorrenza 26/06/2017, la remunerazione massima considerata deducibile in capo alla cooperativa, ex articolo 1, comma 465, Legge n. 311/04 (Finanziaria 2005) ammonta a 0,95 % (0,05% + 0,90%). 

Il tasso massimo, anche esso invariato, è fissato nella misura dello 2,50%.  

Pertanto, sia per i prestiti sociali sia per i dividendi, il nuovo tasso massimo non può superare il 5,00% (2,50% + 2,50%).

Il tuo nome
Il tuo indirizzo e-mail
Oggetto
Inserisci il tuo messaggio ...
x