newsTECNICHE

IVA: DISCIPLINA DEI BUONI CORRISPETTIVO

Assonime, Circolare n. 6 del 04/03/2019

Categorie: Contabilità e Fisco

Tags: buoni corrispettivo

Assonime, con la Circolare n. 6 del 04/03/2019 “Imposta sul valore aggiunto: disciplina dei buoni-corrispettivo”, ha illustrato la disciplina dei buoni-corrispettivo (cd. voucher) stabilita dal D.Lgs. n. 141/2018.

La nuova disciplina distingue i buoni monouso da quelli multiuso disponendo, per i primi che il loro trasferimento costituisce effettuazione della cessione o prestazione cui il buono dà diritto. Viceversa, il trasferimento dei buoni multiuso non si considera effettuazione delle cessioni o prestazioni cui lo strumento dà diritto. L’Iva quindi è applicabile solo al momento del loro “riscatto”, quando cioè i buoni sono consegnati al cedente i beni o al prestatore dei servizi in pagamento della cessione o prestazione.

Il tuo nome
Il tuo indirizzo e-mail
Oggetto
Inserisci il tuo messaggio ...
x