newsTECNICHE

DECRETI INGIUNTIVI EMESSI A FAVORE DEL FIDEIUSSORE

Imposta di registro

Categorie: Contabilità e Fisco

Tags:

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 70/E del 30/07/2019, ha chiarito che, all’atto della registrazione di un decreto ingiuntivo, ottenuto dal fideiussore nei confronti del debitore principale nell’ambito dell’azione di regresso, si applica l’imposta di registro proporzionale del 3%, ai sensi dell’art. 8, Tariffa parte I del D.P.R. n. 131/1986. Si è infatti in presenza di un provvedimento monitorio, recante una condanna al pagamento di somme o valori, senza involgere l’applicazione del principio di alternatività Iva/registro.

Tag:

Il tuo nome
Il tuo indirizzo e-mail
Oggetto
Inserisci il tuo messaggio ...
x