“PARITA’ DI GENERE – QUESTIONE ETICA O ASSET STRATEGICO?” - 2° INCONTRO DI COOPERFOR2030

“PARITA’ DI GENERE – QUESTIONE ETICA O ASSET STRATEGICO?” - 2° INCONTRO DI COOPERFOR2030

Categorie: Dalla Confcooperative

Tags:

Dopo il successo del primo evento, prosegue il ciclo di incontri nell’ambito del progetto di Confcooperative Reggio Emilia COOPERfor2030 per l’attuazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile previsti dall’Agenda ONU 2030. 

Per approfondire l’Obiettivo 5 dell’Agenda,  MARTEDI’ 28 GIUGNO - con inizio alle ore 9.00,  presso la sede di Confcooperative Reggio Emilia, si terrà il seminario dal titolo   PARITA’ DI GENERE Questione etica o asset strategico?

E' ormai stato dimostrato che le società che valorizzano la parità di genere riscontrano un significativo aumento del proprio business, una maggiore produttività e competitività, migliori performance professionali, fedeltà aziendale, benessere organizzativo e aumento della reputazione esterna.

Oggi, inoltre, con i provvedimenti in vigore, la parità di genere può favorire benefici fiscali, contributi e fondi di natura economica e premialità nella partecipazione a gare di appalto pubbliche.

Su questi temi tanto attuali, interverranno all'incontro Federico Amico, Presidente Commissione Parità della Regione Emilia Romagna, Valentina Cardinali, Responsabile Struttura mercato del lavoro INAPP (Istituto Nazionale Analisi Politiche Pubbliche), Daniela Asaro, Responsabile Centro Strategia Certificazione Parità di Genere RINA e Francesca Bonomo, Consigliera di Parità Provincia di Reggio Emilia.

Seguiranno le testimonianze di Luca Dosi della cooperativa sociale La Vigna e Chiara Campion, della cooperativa sociale L'Ovile.

In ALLEGATO l’invito al seminario con il programma dettagliato.

Tag:

Documenti da scaricare

Il tuo nome
Il tuo indirizzo e-mail
Oggetto
Inserisci il tuo messaggio ...
x