RASSEGNAstampa

COOPERATIVE EDILIZIE E LORO CONSORZI

COOPERATIVE EDILIZIE E LORO CONSORZI

Invio comunicazione annuale all’Albo Nazionale entro il 30 giugno

Categorie: Lavoro e Servizi

Tags: coop edilizie,   consorzio

Le Cooperative edilizie di abitazione e loro Consorzi iscritti all’Albo Nazionale di cui all’art. 13 della legge n.59/1992, devono, come ogni anno, inviare entro il 30 giugno 2020, la comunicazione annuale per documentare l’attività svolta nell’anno 2019, utilizzando un apposito schema in allegato.

Tale comunicazione indirizzata al Ministero dello Sviluppo Economico - Direzione Generale per la Vigilanza sugli enti, il sistema cooperativo e le gestioni commissariali - Divisione IV – Albi e Contributi Cooperativi deve essere inviata esclusivamente per via telematica e firmata digitalmente dal legale rappresentante all’indirizzo: dgvescgc.alboedilizie@pec.mise.gov.it

oppure sottoscritta con firma olografa, poi scannerizzata ed inviata tramite pec con allegata la fotocopia del documento di identità del legale rappresentante.

Il mancato invio della comunicazione annuale, anche se non comporta più l’automatica cancellazione dell’ente dall’Albo, costituisce inadempienza di legge. Pertanto il mancato invio, previa istruttoria da parte degli Uffici ministeriali competenti, verrà sottoposto all’ esame del Comitato di cui al richiamato art. 13, con la conseguenza che non verrà rilasciato il certificato d’iscrizione fino a quando la comunicazione non sarà stata inviata.

Per evitare la cancellazione dall’Albo, è necessario che dalla comunicazione trasmessa al Ministero risulti che, alla data del 31 dicembre 2019, il numero dei soci non sia inferiore a 18, così come disposto dall’articolo 13 della legge medesima

Il tuo nome
Il tuo indirizzo e-mail
Oggetto
Inserisci il tuo messaggio ...
x