leNOTIZIE

PNRR E GARE EUROPEE, FORMAZIONE DALLA CAMERA DI COMMERCIO

PNRR E GARE EUROPEE, FORMAZIONE DALLA CAMERA DI COMMERCIO

Un intenso programma per sostenere le imprese su importanti opportunità

Categorie: Lavoro e Servizi

Tags:

 

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) costituisce una grande spinta per l’economia italiana perché favorisce la transizione energetica e digitale, gli investimenti e la crescita di competenze di un sistema imprenditoriale sempre più competitivo.

Le gare d’appalto rappresentano il principale veicolo dei fondi PNRR nazionali per le imprese e più in generale, le gare d’appalto europee costituiscono una grande opportunità perché ogni giorno vengono pubblicati oltre 2600 avvisi di appalti pubblici per un valore che supera i 670 miliardi di euro all’anno.

Per facilitare l'accesso alle gare d'appalto ed ai fondi del PNRR la Camera di commercio di Reggio Emilia organizza un programma gratuito formativo e di prima assistenza strutturato in più fasi, rivolto alle imprese, alle associazioni imprenditoriali ed agli ordini professionali interessati a capire quali siano le opportunità e a come poterle cogliere.

 

Fase 1 – n. 2 Webinar informativi.

Con focus sulle opportunità delle gare d’appalto europee e del PNRR, avranno una durata di circa quattro ore ciascuno. Sono gratuiti e non rappresentano aiuto di stato sulla base della disciplina comunitaria in quanto attività di divulgazione di normativa generica aperta alla pluralità degli attori economici.

- 18 luglio 2023 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 - “Le opportunità delle gare d'appalto europee e internazionali per le imprese.”

27 settembre dalle ore 9.00 alle ore 13.00 “Il PNRR e le opportunità per le imprese: focus su digitalizzazione, innovazione, rivoluzione verde e transizione ecologica.”

 

Fase 2 – Servizio di primo orientamento ed assessment per partecipazione a bandi e gare.

Le imprese interessate potranno anche avvalersi di un servizio di primo orientamento ed assessment per verificare il livello di “readiness” (livello di prontezza) al fine di partecipare con successo a bandi e gare d’appalto (tender assessment).

Al termine dell’incontro l’impresa riceverà un report di orientamento. Il servizio verrà erogato in modalità web conference con incontri one-to-one della durata di 1 ora.

Queste attività sono gratuite ma sono da considerarsi aiuto di stato erogato in regime “de minimis”,

corrispondente ai costi che la Camera di commercio di Reggio Emilia sosterrà per la partecipazione di ciascuna impresa, stimati in euro € 600,00.

Per questa fase saranno ammesse a partecipare fino ad un massimo di 11 imprese.

 

Fase 3 – n. 2 Giornate formative in presenza

4 ore di docenza e 4 ore di incontri one-to-one con colloqui di orientamento per le imprese coinvolte nella progettualità che si terranno presso la sede della Camera di commercio di Reggio Emilia indicativamente nei mesi di ottobre e novembre 2023 con i seguenti focus tematici:

- Gare d’appalto europee: opportunità ed elementi per una proposta di successo;

- PNRR e opportunità per le imprese: modalità accesso ai finanziamenti, dove trovare informazioni utili, analisi di bandi PNRR.

Le attività formative sono gratuite ma sono da considerarsi aiuto di stato erogato in regime “de minimis”, corrispondente ai costi che la Camera di commercio di Reggio Emilia sosterrà per la partecipazione di ciascuna impresa, stimati in euro € 1.250,00.

Per questa fase saranno ammesse a partecipare fino ad un massimo di 8 imprese.

 

 

 

 

Fase 4 – n. 24 ore di Laboratorio pratico

Pensato per le imprese che intendono approfondire la conoscenza sulle opportunità delle gare d'appalto ed acquisire competenze e strumenti operativi per partecipare alle gare d'appalto europee, anche in ottica dei fondi PNRR.

Il percorso si contraddistingue per un approccio pratico che aiuterà le imprese a sperimentare metodi e strumenti operativi per partecipare alle gare d'appalto. Verranno presentati casi pratici di gare e bandi per le imprese. I partecipanti verranno suddivisi in gruppi di lavoro che lavoreranno in ogni sessione su esercitazioni concrete per mettere in pratica quanto discusso nelle lezioni frontali.

Le attività sono gratuite ma sono da considerarsi aiuto di stato erogato in regime “de minimis”, corrispondente ai costi che la Camera di commercio di Reggio Emilia sosterrà per la partecipazione di ciascuna impresa, stimati in euro € 3.000,00.

Per questa fase saranno ammesse a partecipare fino ad un massimo di 10 imprese.

 

E’ ammessa la partecipazione anche a singole fasi del progetto complessivo

 

Verrà stilata una graduatoria per ogni Fase di progetto e in caso di adesioni superiori al numero massimo previsto gli ammessi saranno elencati in ordine di priorità:

- Precedenza alle imprese aventi sede legale e/o operativa in provincia di Reggio Emilia;

- in subordine Associazioni di categoria della provincia reggiana e/o Ordini professionali della provincia reggiana;

- a parità delle condizioni sopra esposte: ordine cronologico di arrivo delle adesioni delle imprese (a parità di data farà fede l’orario di ricezione della mail di trasmissione scheda di adesione), in subordine a parità di condizioni, ordine cronologico (data ed ora di arrivo delle mail di trasmissione della scheda di adesione) di Associazioni di categoria ed Ordini professionali.

 

Per partecipare è necessario:

- Avere sede legale operativa e/o unità locale operativa iscritta al Registro Imprese della Camera di commercio;

- essere attiva ed in regola con le iscrizioni al Registro Imprese e con  il pagamento del diritto annuale, l'eventuale regolarizzazione dovrà avvenire tassativamente entro 10 gg dalla data di chiusura adesioni (21 luglio 2023);

- essere in regola con i pagamenti e gli adempimenti previdenziali e assicurativi alla data di chiusura delle adesioni, l'eventuale regolarizzazione dovrà avvenire entro 10 gg dalla data di chiusura adesioni ( 21 luglio 2023)

- non avere posizioni debitorie a qualsiasi titolo nei confronti della Camera di commercio di Reggio Emilia alla data di chiusura delle adesioni, l'eventuale regolarizzazione dovrà avvenire entro 10 gg dalla data di chiusura adesioni (21 luglio 2023);

- non trovarsi in stato di liquidazione giudiziale, concordato preventivo (ad eccezione del concordato preventivo con continuità aziendale in forma diretta o indiretta, per il quale sia già stato adottato il decreto di omologazione previsto dall’art. 112 e ss. Del Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza), ed ogni altra procedura concorsuale prevista dal Decreto legislativo 14/2019, così come modificato ai sensi del D.lgs.83/2022, né avere in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni nei propri confronti.

 

In caso di iscrizione di Associazioni imprenditoriali ed Ordini professionali:

- Rappresentare e tutelare gli interessi delle imprese della provincia reggiana o di categorie professionali nella provincia reggiana;

- l’adesione deve essere sottoscritta dal legale rappresentante della Associazione di categoria e/o dell’Ordine professionale.

 

 

Cause di esclusione:

- essere società di servizi per le imprese o studi di consulenza, su qualsiasi tema (sarà presa a riferimento l'attività esercitata risultante da visura camerale e/o dal sito);

- aver superato come impresa unica (saranno considerate impresa unica anche Associazioni di categoria ed Ordini Professionali in quanto la disciplina comunitaria sugli aiuti di stato si applica all’attività oggetto di esame non alla natura giuridica del soggetto) il massimale de minimis nel Registro Nazionale degli Aiuti di Stato (RNA) alla data di chiusura delle adesioni.

 

Per ulteriori informazioni: Servizio Assistenza alle Imprese CCIAA di Reggio Emilia (tel. 0522 796 530/523/520 – e-mail: pid@re.camcom.it).

https://www.re.camcom.gov.it/promuovere-limpresa-e-il-territorio/promuovere-limpresa-allestero/servizio-gratuito-per-preparare-le-imprese-opportunita-pnr-gare-appalto-europee

Le adesioni devono essere inviate entro e non oltre il 21 luglio 2023 alla mail:  pid@re.camcom.it

 

 

 

In allegato:

modulo per invio manifestazione di interesse

informativa privacy

Tag:

Documenti da scaricare

Il tuo nome
Il tuo indirizzo e-mail
Oggetto
Inserisci il tuo messaggio ...
x