leNOTIZIE

CCNL COOPERATIVE METALMECCANICHE, ACCORDO SOTTOSCRITTO

CCNL COOPERATIVE METALMECCANICHE, ACCORDO SOTTOSCRITTO

L'intesa sui minimi retributivi in vigore dal 1° giugno 2023

Categorie: Lavoro e Servizi

Tags:

Con il verbale di incontro 23 giugno 2023 Legacoop Produzione e Servizi, Confcooperative Lavoro e Servizi, AGCI Produzione e Lavoro con Fim, Fiom e Uilm, in adempimento a quanto stabilito nel rinnovo del 31 maggio 2021, hanno definito i valori dell'incremento retributivo dal 1° giugno 2023 derivante dalla dinamica dell'Ipca e fornito i valori dell'indennità di trasferta e di reperibilità per i dipendenti dalle aziende cooperative metalmeccaniche.

 

Nuovi Minimi tabellari dal 1° giugno 2023

 

Cat.

Importi mensili €

A1

2.746,41

B3

2.491,93

B2

2.291,85

B1

2.136,25

C3

1.993,04

C2

1.860,97

C1

1.822,43

D2

1.783,90

D1

1.608,67

 

 I suddetti nuovi importi dei minimi tabellari sostituiscono, a tutti gli effetti, gli importi dei minimi tabellari dal 1° giugno 2023 previsti nella Tabella dei minimi tabellari di cui al testo del CCNL 31 maggio 2021.

 

Valori dell'indennità di reperibilità dal 1° giugno 2023

 

Livelli

Compenso giornaliero €

Compenso settimanale €

 

16 ore (giorno lavorato)

24 ore (giorno libero)

24 ore festive

6 giorni

6 giorni

con festivo

6 giorni con festivo e giorno libero

 

Sup. al B1

7,28

11,98

12,61

48,39

49,01

53,72

 

C3 e C2

6,34

9,95

10,67

41,66

42,38

45,99

 

C1, D2 e D1

5,32

8,01

8,65

34,60

35,24

37,93

 


 

Valori dell’indennità di Trasferta dal 1° giugno 2023

 

Tipologia

Importi €

Trasferta intera

46,47

Pasto meridiano o serale

12,41

Pernottamento

21,65

 

Tag:

Il tuo nome
Il tuo indirizzo e-mail
Oggetto
Inserisci il tuo messaggio ...
x